Italiano e matematica al volo con il metodo analogico

Italiano e matematica al volo con il metodo analogico

Il metodo analogico è la ‘via del cuore’ che ha bisogno di una grande condivisione di finalità e di pochissime parole.

 

Riprende anche quest’anno il corso di formazione di “Italiano e matematica al volo con il metodo analogico” per conoscere i nuovi strumenti utili a valorizzare le potenzialità dei bambini, a cura di Paola Farina e Biancamaria Micheli.

Gli incontri sono fissati per sabato 16 e 30 marzo a Tione presso il Centro Mete dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.30.

 

Il programma completo:

Prima giornata:
>Presentazione generale del Metodo Analogico
>Apprendere al volo oltre i curricoli
>Matematica classe 1^
>Italiano in 1^ e 2^
>Strumenti di nuova concezione per favorire l’autonomia nell’apprendimento
>Italiano in seconda con il Metodo Analogico
>Analisi grammaticale e logica
>Uso della LIM per esercizi e approfondimenti

Seconda giornata:
>Matematica classe 2^-3^-4^-5^
>Italiano in 3^
>Analisi grammaticale e logica
>Uso della LIM per esercizi e approfondimenti

Al termine sarà rilasciato l’attestato di partecipazione. Il corso è riconosciuto ai fini dell’aggiornamento del personale della scuola della Provincia Autonoma di Trento (12 ore).

Iscrizioni: direttamente presso il Centro MeTe oppure inviando il modulo d’iscrizione scaricabile qui a info@conmetepuoi.it

Costo: 100€ a partecipante

Attenzione: i posti sono limitati!

Informazioni: info@conmetepuoi.it | 345.6848308

 

Per approfondire clicca qui!

Scarica qui il volantino del corso.