Un posto magico in cui vivere…

I bambini al centro dell’attenzione, grazie alla sensibilità delle Pro Loco dell’Alta Val Rendena, hanno avuto la possibilità di muoversi e sperimentarsi in due grandi spazi gioco tutti dedicati a loro.

Dopo lo stop forzato dello scorso anno, finalmente, quest’inverno si è potuto tornare a giocare insieme! Certo, le normative e le restrizioni ci sono, ma per i bambini c’è stata anche la possibilità di incontrarsi, divertirsi, sognare insieme.

Grazie alle Proloco di Carisolo e di Madonna di Campiglio che, durante il periodo delle vacanze di Natale, hanno voluto e saputo mettere al primo posto i più piccoli, offrendo a residenti e turisti delle rispettive località, uno spazio gioco tutto dedicato a loro, abbiamo allestito due grandi aree: “Il Paese dei Sogni” a Carisolo, e “Incontra Creative Workshop” a Madonna di Campiglio. Costruzioni giganti, giochi in scatola, legnetti, castelli e case delle bambole, i coloratissimi giochi di una volta costruiti in legno e capaci, oggi come allora, di allietare i più piccoli, hanno accolto i bambini fino agli 11 anni, trasportandoli in un mondo magico e di divertimento, tutto dedicato a loro. Non è mancata la possibilità di dare libero sfogo alla propria fantasia: i nostri animatori, carichi di entusiasmo e di grinta, hanno ideato e proposto alcuni laboratori creativi, per permettere ai più piccoli di cimentarsi in attività artistiche che, oltre che rivelarsi allegre e piacevoli, lasciassero loro un piccolo ricordo di questi momenti magici da poter portare a casa e condividere con la famiglia!

Vacanze trascorse fra risate sulle piste da sci e sorrisi in un mondo di giochi sono proprio quello che serve a grandi e bambini, per non perdere la speranza e per non rassegnarsi a una normalità cosi anormale: siamo convinti e siamo consapevoli che la grande sfida, oggi, sia quella di fare in modo che per i più piccoli ci sia sempre la porta aperta su un mondo fatto di condivisione, di potersi tenere per mano, di incontri e sorrisi, di giochi da fare insieme, di valorizzazione della relazione, di occasioni di incontro, in un contesto che, in alcuni momenti può e deve essere ludico, libero e leggero.

E finché ci sono enti e associazioni, come le Proloco dell’Alta Val Rendena, che credono con noi nell’importanza di investire sull’animazione per i più piccoli, il mondo resta, per tutti, un posto magico in cui vivere!

Dott.ssa Francesca Taraborelli

Articoli recenti