Judcaria eco festival: noi ci siamo!

Al Judicaria eco festival anche il Centro MeTe “fa il proprio pezzettino” per il territorio, la comunità e l’ambiente offrendo gioco e divertimento per i più piccoli.

Il Comune di Tione, supportato da Natourism, è in procinto di proporre alla Comunità delle Giudicarie (e non solo!) un evento legato al turismo, all’accoglienza e alla sostenibilità: un’occasione speciale fatta di “esperienze, incontri e laboratori per scoprire i sapori e i saperi di montagna!”.

In questo contesto, ricco di appuntamenti, stimoli e novità, il Centro MeTe sarà presente nella “Piazza dei giochi”, allestita nel parco della foglia, con un’animazione dedicata e pensata ad hoc per questo evento, nella giornata di sabato 24 settembre!

I giochi di legno del Ludobus saranno i protagonisti del giorno: giochi semplici ma intuitivi e divertenti che, in ogni occasione, sanno incuriosire e appassionare bambin* e ragazz*, coinvolgendoli e regalando loro la gioia e le risate che caratterizzano la loro splendida età!

Per un tuffo nella ruralità e nelle nostre tradizioni verrà allestita la piscina del fieno dove ci si potrà tuffare, si potranno fare capriole, ci si potrà sdraiare, camminare a piedi nudi, nuotare, respirare quel profumo intenso che sa inebriare di aria aperta, natura e fragranza di passato.

I più sportivi e gli amanti delle sfide avranno la possibilità di gareggiare con la “baza del fen” nella “Staffetta del Contadino”: un percorso originale, da affrontare a coppie, durante il quale strumenti dei nostri nonni e azioni quasi in disuso diventeranno l’occasione per divertirsi e allo stesso tempo per scoprire e conoscere le nostre radici!

Durante questa ricca giornata non mancherà certamente lo spazio per i laboratori, che da sempre caratterizzano le attività del Centro MeTe!

Al mattino bambin* e ragazz* potranno cimentarsi nella realizzazione di un prodotto di cosmesi ottenuto con prodotti naturali: sapere, ma soprattutto, esperire “il fai da te”, riducendo plastica, imballaggi e prodotti chimici, potrebbe trasformarsi in una buona prassi domestica perché ognuno possa fare il proprio pezzettino per l’ambiente e la società, in modo semplice e divertente.

Nel pomeriggio due sono gli appuntamenti da non perdere!

Alle 15.00 il laboratorio del burro: ognuno con la propria zangola, a partire dalla panna, “lavorerà energicamente” per ottenere un burro squisito da gustare con pane e marmellata!

Alle 17.00 un tuffo nel mondo della lana, per scoprirne la lavorazione e i passaggi che, dal caldo manto delle pecore portano alla realizzazione di un piccolo manufatto da portarsi a casa.

In questo mondo di giochi, esperienze e divertimento ci auguriamo che ognuno possa portarsi a casa un messaggio importante: il rispetto e l’amore per la Terra, unica, preziosa e nostra! 

L’Equipe dell’Animazione

Articoli recenti