Educazione

Nell’ambito Educazione, ci impegniamo a tessere un percorso formativo che abbraccia persone di tutte le età, con l’obiettivo di favorire lo sviluppo di competenze indispensabili nel mondo contemporaneo.  

Offriamo laboratori e percorsi, che invitano alla scoperta reciproca in un clima di rispetto e sostegno, ponendo una forte enfasi sul coinvolgimento dei giovani come motori di iniziative che favoriscono il cambiamento.  

La nostra visione si basa sulla collaborazione tra scuole, famiglie e professionisti del settore educativo, per creare un ponte generazionale che valorizzi la condivisione di esperienze e di conoscenze. Grazie a questa sinergia, diamo vita a progetti educativi volti a promuovere la cultura dell’apprendimento e la riflessione critica.  

In questo ecosistema formativo, ogni individuo è invitato a esplorare, sperimentare e crescere, contribuendo alla costruzione di una comunità resiliente e consapevole. 

Orientamento

Una bussola per il futuro

L’Orientamento di Mete si configura come la guida essenziale per affrontare il viaggio verso il futuro. La nostra équipe di esperti, in sinergia con le migliori realtà scientifiche e accademiche, sviluppa progetti innovativi per guidare studenti, giovani e adulti verso il successo professionale e personale.
Attraverso questo servizio, che opera in stretta collaborazione con istituzioni scolastiche e formative, offriamo percorsi su misura per scoprire e valorizzare i talenti e le aspirazioni di ciascuno, affrontando con sicurezza le sfide di un mondo in costante evoluzione.  

L’Orientamento diventa, così, un viaggio di scoperta personale e professionale, illuminato dalla conoscenza e dalla consapevolezza di sé. 

Supporto compiti

Imparare insieme

Il nostro Supporto Compiti rappresenta un faro nel percorso scolastico di bambini e ragazzi, offrendo un aiuto concreto e personalizzato nello svolgimento dei compiti e nel rafforzamento delle tecniche di studio. Lavoriamo tramite un approccio innovativo di apprendimento tra pari, che incoraggia gli studenti a imparare gli uni dagli altri in un ambiente stimolante e cooperativo. 

Rivolgendoci direttamente alle famiglie, proponiamo un supporto flessibile e adattabile alle diverse esigenze: dal sostegno individualizzato, per un’attenzione più mirata, fino a sessioni collettive, realizzate grazie alla collaborazione con Comuni e altri Enti del Territorio. Questo modello non solo facilita la comprensione e l’assimilazione dei contenuti scolastici, ma promuove anche il lavoro di squadra e la comunicazione efficace. 

La nostra prerogativa è quella di costruire un luogo di apprendimento inclusivo, dove ogni studente può trovare il proprio ritmo e il proprio spazio per crescere, superare le sfide accademiche e rafforzare la propria autostima.

Educazione ambientale

Coltivare il domani

Nel nostro servizio di Educazione Ambientale, un team specializzato si dedica a seminare consapevolezza e rispetto per il nostro pianeta, attraverso percorsi educativi rivolti a scuole ed enti.  

Esploriamo temi cruciali come la sostenibilità ambientale, il cambiamento climatico, la biodiversità e gli obiettivi dell’Agenda 2030, fornendo le basi per comprendere e agire in favore di un futuro più sostenibile.  

Collaboriamo anche con enti pubblici e privati per organizzare eventi e festival, che pongano al centro l’importanza della sostenibilità, offrendo consulenze per ridurre l’impatto ambientale di queste iniziative.  

Attraverso la formazione e la divulgazione, miriamo a ispirare azioni concrete per la tutela dell’ambiente, coinvolgendo attivamente la comunità e gli individui nel processo di cambiamento verso una società più verde e responsabile.  

Opportunity catchers

Seminare futuro

Opportunity Catchers è il palcoscenico su cui i giovani dai 17 ai 25 anni del nostro territorio diventano gli artefici del cambiamento, progettando e realizzando iniziative che valorizzano le loro competenze e passioni.  

In questo progetto, il tuo ruolo è centrale: insieme a un gruppo di ragazzi, avrai l’opportunità di coinvolgere altri giovani in base ai bisogni e agli obiettivi delle attività ideate, creando una rete di collaborazione e supporto reciproco. L’essenza degli Opportunity Catchers risiede nell’utilizzare ciò che li appassiona per generare un impatto positivo, trasformando le idee in progetti concreti a vantaggio dell’intera comunità.

Unisciti a noi in questa avventura di crescita personale e collettiva, dove ogni iniziativa diventa il seme per un domani ricco di opportunità.  

Progetti culturali / educativi

Orizzonti di sapere

Il nostro servizio nasce dalla sinergia tra il Centro Mete, enti territoriali e il sostegno ottenuto tramite bandi specifici, creando una fucina di iniziative che rispondono e si adattano alle necessità emergenti del panorama educativo e culturale.  

L’obiettivo è quello di sviluppare e coordinare progetti che non solo arricchiscano la comunità su vari livelli – dall’arte alla storia, dalla letteratura alla scienza – ma che siano anche vettori di valori, conoscenze e competenze indispensabili nel mondo contemporaneo. 

Attraverso queste collaborazioni, la nostra equipe si impegna a progettare percorsi innovativi e inclusivi, destinati a persone di tutte le età. Non ci limitiamo a trasmettere sapere, ma miriamo a creare esperienze di apprendimento significative che stimolino curiosità, riflessione critica e una partecipazione attiva. 

Ci sto? Affare fatica!

Mani al lavoro, cuori per la comunità

Nel 2016 è nato, a livello nazionale, “Ci sto? Affare fatica!”, un progetto che trasforma l’estate dei giovani in un viaggio di crescita personale e di impegno civico. Grazie alla collaborazione con la Fondazione don Lorenzo Guetti, siamo entusiasti di proporre un’iniziativa di assoluto valore individuale e collettivo, ideata allo scopo di incrementare il senso di appartenenza dei giovani all’interno delle comunità, attraverso il volontariato e la cura dei beni comuni. 

Sei sono i solidi pilastri su cui si fonda la nostra proposta: 

  1. L’intergenerazionalità: favorire il dialogo e la cooperazione tra generazioni diverse.
  2. Il valore della fatica: apprezzare l’importanza dello sforzo e del lavoro manuale.
  3. Il lavoro di squadra: promuovere la collaborazione, la sinergia e il supporto reciproco.
  4. La cura dei beni pubblici e comuni: sensibilizzare alla responsabilità civica e alla gestione delle risorse collettive.
  5. L’investimento sul tempo estivo: trasformare i mesi estivi in un’occasione di apprendimento e crescita personale.

Ai ragazzi riconosciamo i “buoni fatica”, dei piccoli compensi, dal valore di 50 euro, che consentono loro di effettuare acquisti nelle attività commerciali del paese.

L’iscrizione avviene esclusivamente online sul sito www.cistoaffarefatica.it. Il modulo di adesione, una volta compilato e firmato dai genitori o tutori, va caricato sul sito per completare il processo.

L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con La Cassa Rurale, BIM del Chiese, BIM del Sarca, Distretto Famiglia Valle del Chiese, Distretto Famiglia Giudicarie Esteriori e Distretto Famiglia Paganella.